Cerca
  • Anna Marotta

Tracce dell’ Experience Lab, per un consuntivo del Carnevale Pometino verso un processo di co-proget

Siamo rimasti a mezz’aria. Siamo partiti con una conversazione nomade, grazie a quei sistemi whisper-radio che sollecitano le disponibilità ad aprirsi e a mettersi in gioco.

https://twitter.com/Annmar79/status/702861540354039808?s=03

https://twitter.com/Annmar79/status/702869516053848064

https://twitter.com/Annmar79/status/702879089263321092

La proposta ora e’ quella di arrivare al prossimo appuntamento con un report di quell’incontro che sarebbe bello condividere.

Non siamo riusciti a fare fino in fondo cio avremmo voluto: fare uno stoytelling sia del carnevale pometino sia di quelle esperienze (da Pisticci ad Altamura…) dove Urban Experience ha intrapreso, anche grazie agli Experience Lab, dei processi di co-progettazione culturale per lo sviluppo locale.

https://m.facebook.com/groups/219528561725260?view=permalink&id=225556027789180

Siamo comunque riusciti a focalizzare che la riflessione e una linea d azione dovrebbe partire da questa base: rilanciare il territorio e intercettare nuovi attenzioni nella città (sia da parte delle espressioni più attive della cittadinanza, a partire da associazioni e comitati, sia da parte di imprese) partendo dalla valorizzazione delle sue matrici culturali.

Ciò può rivelarsi strategica per un’innovazione territoriale che “narri” l’importanza delle origini di questo territorio per l’identità nazionale tutta.

Individuare nel “come” ciò che fa la differenza. Investire sul format innovativo sia nella progettazione sia nella produzione di un percorso culturale che si connoti sull’uso delle nuove tecnologie della comunicazione. In tal senso si sta valutando di  concorrere al  bando unesco per le Città Creative  nell’ambito media art.

Un contributo per definire le caratteristiche di questa area di ricerca è il lemma culture digitali su La Treccani

Nel brainstorming (purtroppo molto limitato nel tempo) una volta arrivati nella Biblioteca comunale sono emerse alcune parole chiave, separate da una linea netta di demarcazione  tra opportunità e criticità. 

Chiediamo a tutti quindi di interagire all’ interno del gruppo fb pomeziacreativa e qui sul blog: iniziamo a ragionare  su quelle parole chiave per bilanciarle, magari per tradurre in  opportunità anche alcune criticità

https://twitter.com/Annmar79/status/702889802883067907

https://twitter.com/Annmar79/status/702892599372353540

Continueremo poi ponendoci delle domande.

0 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Instagram

© 2019 creato da cantierealtà